Cose da fare a Milano

Attrazioni da non perdere a Milano

Località:Milano (MI)

In un paese notoriamente costoso da visitare come l'Italia, Milano ancora oggi è una delle città più costose e quindi non è facilmente accessibile a tutti. Alcune destinazioni in Italia hanno un'alta e bassa stagione quindi troveremo prezzi diversi (alti e bassi) in base alla stagione, invece in alcune mete turistiche come Milano, Roma, Firenze i prezzi non cambiano mai più di tanto.

Nonostante Milano sia frequentata da uomini d'affari e banchieri internazionali che dai turisti, ci sono ancora molte ragioni per cui i viaggiatori hanno Milano nella loro "lista dei desideri" se non è per l'incredibile cattedrale o per un capolavoro di Leonardo da Vinci o per i negozi eccellenti e la vicinanza ai laghi. Qualunque cosa ti porti a Milano, se non hai fondi illimitati da spendere, allora questa lista di cose da fare a Milano ti aiuterà a non sentirti escluso dalla città.

Le cose elencate qui non ti costeranno nulla, non importa quando visiti Milano, sono gratis tutto l'anno (ad eccezione di alcuni che sono a pagamento ma assolutamente da visitare) 

  • Duomo di Milano: Alla cattedrale di Milano si può accedere tutto l'anno gratutitamente, ma se vuoi visitare il tesoro dovrai pagare 1 euro, qui è anche un grande rifugio dal caldo o dal clima umido. 
  • Castello Sforzesco: Il vecchio castello ospita ora diversi musei e gallerie d'arte, la maggior parte dei quali sono a pagamento, ma passeggiare nel parco del castello è totalmente gratuito. 
  • Galleria Vittorio Emanuele II: Questo bellissimo edificio pieno di negozi si trova vicino al Duomo, qui puoi fare una passeggiata e goderti la splendida architettura (immagina se tutti i "centri commerciali" fossero come Questo!). Inoltre, se sei troppo timido per entrare nelle boutique di stilisti del Quadrilatero d'Oro, potresti sentirti più a tuo agio nel negozio di Prada. 
  • Santa Maria delle Grazie: Forse non hai sentito parlare di questa chiesa, si trova all'edificio che ospita "L'ultima cena" di Leonardo Da Vinci. Vedere il capolavoro di Leonardo Da Vinci ti costerà, non fraintendermi, ma visitare la chiesa vicino all'edificio del refettorio è assolutamente gratuito. 
  • L'Acquario di Milano: L'acquario a Milano non è particolarmente notevole se confrontato con i migliori acquari del mondo (soprattutto perché Milano non è sull'acqua) ed è piuttosto piccolo, ma è comunque un passatempo divertente visitarlo.  
  • Museo di Storia Naturale: Il Museo Civico di Storia Naturale di Milano ha tutto ciò che ti aspetteresti da un museo di storia naturale, tra cui ossa di dinosauro e figure di animali, quindi non richiederà molte spiegazioni. Il costo è di 3 € per entrare, ed è proprio accanto ai grandi Giardini Pubblici. (Gratuito dopo le 14.00 venerdì e l'ultima ora di ogni giorno) 
  • Salire sul tetto del Duomo: Anche se ho terribilmente paura delle altezze, mi piace girovagare in cima al Duomo di Milano. Quante altre chiese ti lasciano camminare sul tetto? Alcuni potrebbero pensare che il costo di 6 euro per salire in ascensore sia troppo costoso (puoi salire le scale solo per 4 euro se lo desideri), ma penso che sia una tappa memorabile a Milano. 

Dopo aver visitato queste meravigliose stutture ti do un ultimo consiglio, se vuoi partecipare ai migliori eventi di Milano nelle discoteche e locali troverai la sezione "stasera a Milano" nel sito di discoteche-milano.com dove potrai metterti in lista gratuitamente o prenotare un tavolo.

Offerte e last minute Lombardia